News 4 Novembre 2019

Forum Tagliafuoco 2019: una giornata memorabile?

Parcheggiare è stato un pò difficile e l’hotel è un pò labirintico. La colazione era pronta dalle 9. Va detto che il caffè non era molto buono. A registrarci ci hanno messo un pochino. Le traduzioni simultanee in certi momenti non coglievano i termini tecnici corretti e si è finito piuttosto tardi. Ah, il collegamento da Bari è stato un pò artigianale, ma alla fine ha funzionato.

Ecco i difetti di Forum Tagliafuoco Italia 2019. Possiamo perdonarli ad una prima edizione?

Avevo garantito almeno una cinquantina di presenze: riscontrare più di 130 specialisti del settore da tutto il territorio nazionale, dalla Calabria, dalla Sicilia a Bolzano, dal Piemonte al Friuli. Possiamo dire che la presenza è estremamente focalizzata: produttori di porte, di componenti e di materiali per le porte tagliafuoco ed a tenuta di fumo. Nessun intruso. In questo settore, decisamente una novità.

Una piccola cronaca, per chi non ha partecipato, è disponibile qui:

https://www.linkedin.com/pulse/forum-tagliafuoco-italia-2019-una-giornata-memorabile-eros-chemolli/