01

Controlli sui siti di produzione e dei prodotti per determinare la continua conformità ai Requisiti UL.

Tipo: Certificazione

Standard: UL LISTING

Clienti: BragaCocifOikosBarausseAGB Alban GiacomoCEAM GarlettiGarofoli

Per tutta la durata di una certificazione UL, vengono regolarmente controllate le strutture e i prodotti di produzione di un produttore per determinare la continua conformità ai requisiti UL. La frequenza delle ispezioni si basa sul tipo di prodotto o sul numero di marchi UL applicati.

Generalmente per l’ambito “life-saving”, si parla di 4 volte l’anno.

I tecnici sul campo effettuano audit di fabbrica e campionamento di prodotti certificati per valutare la continua conformità secondo quando indicato al capitolo “Inspection” del file UL emesso dopo i test.

TIPOLOGIE DI VISITE

Le prime visite possono essere:

PPV : Pre-production visit: il produttore non è pronto, l’ispettore spiega il sistema FUS ma prima di poter produrre bisognerà programmare una nuova IPI.

IPI: Initial Production Inspection: il produttore è pronto,

  • ha un sistema FPC in funzione;
  • ha un prodotto realizzato in conformità;
  • dispone del file di sua competenza;
  • riesce ad accedere al Myhome di UL;
  • dispone delle etichette approvate dal Label Center di UL, realizzate secondo il capitolo “Marking” del file UL .

Le visite successive alla IPI sono Regular Inspections

IL SUPPORTO DEGLI SPECIALISTI IN TESTING E CERTIFICAZIONE CHEMOLLI FIRE

Assistiamo i clienti per il superamento di IPI, PPV, affinchè siano pronti prima possibile a partire con le produzioni. Restiamo a disposizione per assistenza in caso di necessità legate ad eventi che si verificassero durante il FUS.

LE PROVE

Le prove, assimilabili alle prove iniziali di tipo europee, sono riportate qui sul sito (clicca per aprire):

Sezione TESTING / Resistenza al fuoco UL

 

 

01

Controlli sui siti di produzione e dei prodotti per determinare la continua conformità ai Requisiti UL.

Tipo: Certificazione

Standard: UL LISTING

Clienti:

Per tutta la durata di una certificazione UL, vengono regolarmente controllate le strutture e i prodotti di produzione di un produttore per determinare la continua conformità ai requisiti UL. La frequenza delle ispezioni si basa sul tipo di prodotto o sul numero di marchi UL applicati.

Generalmente per l’ambito “life-saving”, si parla di 4 volte l’anno.

I tecnici sul campo effettuano audit di fabbrica e campionamento di prodotti certificati per valutare la continua conformità secondo quando indicato al capitolo “Inspection” del file UL emesso dopo i test.

TIPOLOGIE DI VISITE

Le prime visite possono essere:

PPV : Pre-production visit: il produttore non è pronto, l’ispettore spiega il sistema FUS ma prima di poter produrre bisognerà programmare una nuova IPI.

IPI: Initial Production Inspection: il produttore è pronto,

  • ha un sistema FPC in funzione;
  • ha un prodotto realizzato in conformità;
  • dispone del file di sua competenza;
  • riesce ad accedere al Myhome di UL;
  • dispone delle etichette approvate dal Label Center di UL, realizzate secondo il capitolo “Marking” del file UL .

Le visite successive alla IPI sono Regular Inspections

IL SUPPORTO DEGLI SPECIALISTI IN TESTING E CERTIFICAZIONE CHEMOLLI FIRE

Assistiamo i clienti per il superamento di IPI, PPV, affinchè siano pronti prima possibile a partire con le produzioni. Restiamo a disposizione per assistenza in caso di necessità legate ad eventi che si verificassero durante il FUS.

LE PROVE

Le prove, assimilabili alle prove iniziali di tipo europee, sono riportate qui sul sito (clicca per aprire):

Sezione TESTING / Resistenza al fuoco UL

 

 

Richiedi informazioni sulla certificazione
UL Listing


Richiedi informazioni sulla certificazione
UL Listing